Emilio Tringali

Io sono in missione per conto di Dio". Ha tre processi per diffamazione da parte di due superpoliziotti, legati al sistema Montante, ed un membro della procura, ex braccio destro di un sindaco revocato per scambio di voti elettorali con ambienti mafiosi. "Quando sono gli avversari a qualificarti". 

ORA ANCHE GLI AMBIENTALISTI
La "patata" sbollentata dello scandalo di Passo Scarparo finisce sui giornali. Certamente sarà anche alimento per la campagna elettorale delle europee. Un fattaccio noto alle autorità già dal 2021 che realizzò il sequestro del 21 ottobre di quell'anno. Dov'è l'inghippo?
Le complicazioni sono tre. La prima, ad affittare i...

Tre anni prima il servizio di "Trincee". La decisione odierna del sindaco di procedere. Resta il mistero sulla natura dei rifiuti che hanno percolato sul terreno. Chi ha portato quei rifiuti nel centro di stoccaggio? Sarebbero dovuti finire in una discarica speciale. Le indagini avevano evidenziato sia un traffico illecito organizzato che delle...

Io sono in missione per conto di Dio". Ha tre processi per diffamazione da parte di due superpoliziotti, legati al sistema Montante, ed un membro della procura, ex braccio destro di un sindaco revocato per scambio di voti elettorali con ambienti mafiosi. "Quando sono gli avversari a qualificarti".

Dall'autore di SBIRROMAFIA - La mafia delle mafie -La fine di Emmanuello e il sistema Montante un nuovo libro/inchiesta.
Il rinvenimento dell'agenda di Antonello Montante, il finto "paladino della legalità" offre uno spaccato di relazioni politiche e istituzionali che imbarazza tutte le categorie: giornalisti, magistrati, alti dirigenti, religiosi....

Gravissimo!SBIRROMAFIA SPIATA PER CONTO DEL SUPERPOLIZIOTTO, GIÀ IMPUTATO NEL PROCESSO "CAMALEONTE" A GELA.Se prima era una sensazione, ora è certezza. Lo dicono adesso gli atti processuali: Emilio Tringali era monitorato su commissione del superpoliziotto Giovanni Giudice, ancora in servizio.Con spregiudicatezza, circa dieci anni fa, aggrediva...

Più complicato del previsto, ammetto. Poi, tanti imprevisti. Attacchi mediatici poi rivelatisi "equivoci", udienze per processi artatamente concepiti. Insomma, hanno fatto di tutto per disturbare serenità e concentrazione. Gente del sistema ha contribuito in questa opera di contrasto. Di buono c'è che dal processo a Montante sono emerse conferme...

Con la partecipazione dell'on. Nicola Morra e Pino Finocchiaro, giornalista di Rainews24, Enzo Basso ha descritto i contenuti della sua ultima realizzazione critica sulle vicende, aggiornate dell'ex eroe dell'antimafia confindustriale Calogero Antonio Montante, in arte "Antonello". In sala altri giornalisti e scrittori (Gianpiero Casagni, Salvatore...