Salvatore Petrotto

Salvatore Petrotto, 61 anni, sposato, padre di tre figli, è laureato in Lettere Moderne.Insegna Italiano e Storia presso l'Istituto di Istruzione Secondaria Statale Enrico Fermi di Racalmuto. E' stato per 13 anni, dal 1993 al 2002 e dal 2007 al 2011, sindaco di Racalmuto, nonché presidente della Fondazione Leonardo Sciascia. Da giornalista pubblicista ha collaborato con il quotidiano La Sicilia di Catania; è stato direttore della testata giornalistica radio-televisiva Studio 98, continua a scrivere per alcuni giornali online.

Libri: Il sistema Montante: L'ascesa e il declino degli apostoli dell'antimafia, uomini di Stato infedeli, servizi segreti deviati e giornalisti spregiudicati

In questi giorni si vede quanto sia forte la catena di fiducia costruita da Salvatore Petrotto. Per tutta la vita combatte contro persone che distruggono tutto. Soprattutto l'umanità. Quando guardiamo indietro, vediamo il lavoro della formica, di cui nessun media parla. Non parla un solo redattore. In un mondo in cui il tradimento è comune è un...

Di Valentina Frasca. Nel settembre 2017, in piena notte, a Vittoria si girava un film d'azione James Bond style, con tanto di elicotteri e sirene spiegate. Un film, si, perché la trama era totalmente inventata. Era la notte dell'operazione Exit Poll. Peccato, però, che le manette siano scattate ai polsi non di attori, ma di persone perbene, e...

E' insorto un infuocato dibattito politico a seguito della progettata rimodulazione dei fondi per la costruzione del Ponte sullo Stretto di Messina. Si tratta, in particolare, di un aumento della compartecipazione alla spesa da parte di Sicilia e Calabria, che, di conseguenza, dovrebbero rinunciare a fondi propri destinati ad altre essenziali...

A Palermo si è scatenata una maxi rissa con colpi d'arma da fuoco esplosi tra via Quintino Sella e via Isidoro La Lumia, intorno alle 3 della notte tra sabato e domenica. Numerosi residenti hanno udito distintamente sei o sette colpi d'arma da fuoco in strada esplosi da una persona che poi è fuggita a bordo di una moto...

E' emerso un altro mistero, che si somma agli altri che si sono susseguiti nell'ambito delle inchieste sulle stragi Falcone e Borsellino. Si tratta di 190 bobine sepolte da 31 anni nei sotterranei del palazzo di Giustizia di Palermo e adesso ripescate dai magistrati di Caltanissetta impegnati nelle indagini sul depistaggio dopo la strage di Via...

Si pregia di essere amico del potente De Gennaro, lo è certamente di Antonello Montante, che gli fa assumere il figlio alla KSM. A Vittoria (RG), da Commissario straordinario, querela a iosa (a spese del comune) chiunque protesti o critichi. La città intanto soffre. L'acqua non tornerà regolare che dopo 39 mesi, con il ripristino delle normali...