async="async">

IL DIRETTORE PINO GUASTELLA CONVOCA PER LA MEDIAZIONE OBBLIGATORIA IL 9 GENNAIO, BORROMETI PAOLO E ALTRI 5.

11.12.2023

IL DIRETTORE PINO GUASTELLA CONVOCA PER LA MEDIAZIONE OBBLIGATORIA IL 9 GENNAIO, BORROMETI PAOLO E ALTRI 5.Il 9 gennaio 2024 sarà affrontato, attraverso un istituto specializzato nella mediazione obbligatoria preventiva, il tentativo obbligatorio di mediazione tra il direttore Pino Guastella, e il giornalista Paolo Borrometi, l'avvocato Fabio Repici, Giuseppe Giulietti, Vittorio di Trapani, Alessandra Costante, Carlo Bartoli.Come è già risaputo, il direttore del diario 1984 Pino Guastella, ritiene di essere stato gravemente diffamato in concorso dai suddetti sopra descritti, e pertanto ha programmato una citazione civile di richiesta di danni per diffamazione aggravata in concorso, richiedendo un risarcimento complessivo di euro 300.000.-Nel caso dovesse andare a vuoto il tentativo di conciliazione obbligatoria, sarà redatto un verbale a cura dell'organismo di conciliazione, e l'avvocata Tiziana Teodosio del foro di Avellino, che difende ed assiste il direttore Pino Guastella, potrà iscrivere al ruolo la causa civile, presso il Tribunale di Roma.